Vuoi dei consigli per la pulizia delle scale condominiali? Rivolgiti a SAGEM Pulizie Milano!

Pulizie scale del condominio: esempi e consigli di professionisti

Non è raro che quando viene richiesto un preventivo per la pulizia delle scale condominiali venga fornito un capitolato lavori con una lunga serie di prestazioni che agli occhi di un professionista sembrano troppo abbondanti.

I condomini e gli amministratori spesso riferiscono che l’impresa che ha stilato questo tipo di capitolato lavori successivamente non ha eseguito fedelmente le operazioni inserite nel contratto.

Partiamo da esempi concreti che possono far capire dove emergonoi problemi riguardanti i servizi inerenti la pulizia delle scale del condominio e proseguiamo con una serie di consigli.

Costi per pulizia scale condominiali non congrui ai servizi: esempi reali

Quando in un capitolato si legge “cristallizzazione del marmo mensile di atrio-scale e pianerottoli” deve scattare il campanello d’allarme, perché i costi di questo intervento e la frequenza sono troppo alti e, quindi, impossibili da eseguire costantemente rimanendo all’interno di un budget relativamente basso.

Prima di incappare in incomprensioni e finire per instaurare un rapporto che non rispetta e soddisfa le reciproche esigenze, è bene giocare a carte scoperte, spiegando esattamente quali sono le necessità, e capire come potranno essere poi soddisfatte dall’agenzia di pulizie.

Un’altra situazione che mette in crisi il rapporto tra il costo delle pulizia delle scale condominiali a Milano e il reale servizio che si ottiene è quella in cui le ore o il numero di operatori descritti nel contratto sono maggiori di quelli che vengono effettivamente impiegati.

Pulizia delle scale: i consigli di un’impresa specializzata

Noi di SAGEM mettiamo la nostra quarantennale esperienza a disposizione dei clienti e cerchiamo di agevolarli fornendo consigli utili per le esigenze di pulizia.

Sono tre le cose da fare prima di richiedere un servizio di pulizia delle scale del condominio:

1) E’ importante stabilire di quali prestazioni il condominio necessita;
2) Chiedere ad un esperto di stilare un capitolato lavori;
3) Verificare che l’esperto abbia una reale esperienza, capire/verificare che abbia stilato tanti capitolati con esito positivo.

Molte imprese di pulizie abbondano nelle prestazioni per invogliare i clienti ad accettare il loro preventivo.

Invece, la cosa migliore è stilare un capitolato con le prestazione corrette e necessarie da eseguire, sia per ottenere servizi di qualità sia per ottimizzare i costi.

Illudere con un preventivo importante per attirare il cliente non farà altro che incrinare il rapporto che, in breve tempo, non poterà che attriti.

Tornando all’esempio sopra citato, bisogna considerare che 12 cristallizzazioni all’anno, oltre a tutte le altre prestazioni, farebbero lievitare di parecchio il preventivo. Se i costi totali preventivati dall’impresa di pulizie sono bassi bisogna capire che qualcosa non torna.

Quindi, la soluzione è chiedere all’esperto solo i servizi di cui ha bisogno realmente il condominio e far redigere un capitolato corretto.

Perché affidarti a SAGEM per risolvere i problemi di pulizia delle scale?

Noi di SAGEM abbiamo come unico scopo quello di soddisfare le esigenze del cliente. Lo facciamo partendo dalla trasparenza e dalla coerenza.

Se vuoi parlare con esperti, non esitare a contattarci e avrai la possibilità di esporre le tue perplessità e chiarire ogni dubbio.

I nostri professionisti prima di inviarvi un preventivo faranno un sopralluogo gratuito per avere l’idea esatta delle vostre esigenze.

Affidarsi a chi può davvero risolvere il problema fa la differenza.

Per informazioni sul servizio di pulizia delle scale condominiali, contattaci!