come pulire bagni ufficio
Come pulire bagni ufficio per l’igiene di chi lo usa
10 Dicembre 2019
Pulire le tende da sole del condominio
Come pulire le tende da sole del condominio
23 Dicembre 2019
Come derattizzare un giardino con SAGEM Pulizie Milano

Un’invasione di ratti, in un’abitazione privata o in uno spazio condominiale, è un problema serio sotto molti punti di vista.

I topi, com’è noto, sono portatori di malattie e comportano un rischio sanitario sia per gli esseri umani, grandi e bambini, sia per gli animali domestici che abitano il giardino. Inoltre, spesso si sottovaluta la loro attività dei roditori, che può coinvolgere tubature e fili elettrici fino a causare, nei casi più gravi, fughe di gas e cortocircuiti.

Di fronte all’evidenza della presenza massiccia di ratti in uno spazio verde è necessario intervenire con tempestività e professionalità per risolvere il problema in fretta ed evitare che si ripresenti, evitando le soluzioni fatte in casa.

I sistemi di derattizzazione fai da te: quali sono i rischi?

L’incontro con un topo nel giardino di casa è un evento spiacevole ma che troppo spesso si è portati a minimizzare e a cercare di risolvere con soluzione fai da te a basso costo.

Purtroppo, la realtà spesso è molto diversa.

In primo luogo, è noto come i topi siano animali particolarmente prolifici e con l’abitudine di muoversi in grandi branchi. Difficilmente un ratto incontrato in giardino sarà un caso isolato ma più probabilmente, in un luogo sicuro della zona, si annida il resto del gruppo.

In secondo luogo, il posizionamento di un’esca avvelenata, un classico esempio di fai da te, potrebbe forse portare all’uccisione di un esemplare ma, come chi si occupa di derattizzazione professionale sa bene, generare allo stesso tempo grande allarme nella comunità di appartenenza che difficilmente si approccerà una seconda volta lo stesso prodotto.

Tutto questo senza considerare gli ovvi rischi legati all’abbandonare una trappola per topi in uno spazio verde frequentato, specie se condominiale, da bambini e animali da compagnia, entrambi soggetti che per gioco o per errore potrebbero ingerirla.

Quindi, i principali pericoli di una derattizzazione fatta in casa sono legati a rischi per la salute e inefficacia della metodologia.

Come funziona la derattizzazione professionale di un giardino

Il primo compito di una derattizzazione professionale è quello di individuare la tipologia di roditore che abita il giardino. Ogni topo ha le sue caratteristiche e conoscerne le abitudini accelera il lavoro, permette di rintracciarne il luogo di origine e intervenire alla radice del problema con lo scopo ultimo di inibirne la riproposizione.

In Italia vivono principalmente tre tipi di topi:

  • Il ratto grigio, più tozzo e molto frequente nelle grandi città;
  • Il topo comune, il classico esemplare sui 15-20 centimetri. Si tratta del più piccolo fra i tre, ma anche di quello maggiormente numeroso;
  • Il ratto nero, riconoscibile oltre che dal colore anche dalla lunga coda.

La buona riuscita della derattizzazione parte dalla conoscenza del giusto prodotto per il giusto tipo di topo, conoscenza che solo anni di esperienza professionale possono conferire.

Effettuata questa analisi preventiva l’azienda provvederà a posizionare le esche avendo cura, come richiede la legge, di apporre in tutti i punti apposita segnaletica identificativa.

A intervento riuscito sarà cura degli operatori fornire le giuste indicazione per evitare che il problema possa ripresentarsi.

Efficacia, sicurezza per i tuoi cari, competenza. Questa è la derattizzazione professionale offerta da SAGEM. Contattaci per un preventivo gratuito.