4 consigli per scegliere l’impresa di pulizie condomini

Preventivi per la pulizia degli uffici di S.A.G.E.M. Pulizie Milano
Pulizia Uffici: idee chiare su costi e preventivi
21 Maggio 2019
La normativa sulle pulizie condominiali spiegata da S.A.G.E.M. Pulizie Milano
Normativa sulle pulizie condominiali: ecco la guida
4 Giugno 2019
Segui i consigli di Sagem per scegliere l'impresa di pulizia condomini

Per gli amministratori è sempre più difficile riuscire a trovare la giusta agenzia di pulizie condominiali che coniughi alla perfezione una pulizia efficiente al giusto prezzo.

Specialmente quando si trovano di fronte a questa scelta per la prima volta, la difficoltà aumenta esponenzialmente e le probabilità di non accontentare i condomini sono numerosissime.

Ci rendiamo conto che

Un amministratore condominiale che deve trovare qualcuno di specializzato nelle pulizie dei condomini si accorge in fretta che la ricerca non è un’operazione così semplice.

Da una parte ci sono le pretese dei condomini, mentre dall’altra c’è una vasta gamma di imprese che propongono servizi più o meno professionali. Viene da sé che l’amministratore si trova tra due fuochi e deve soppesare con cura esigenze e preventivi.

I consigli per la scelta dell’impresa di pulizia possono essere utili quando vengono dati da chi ha esperienza nel settore e conosce bene le caratteristiche di questo mestiere.

Quando alle assemblee si parla di pulizie condominiali

La maggioranza di chi vive in condominio e partecipa alle assemblee ha visto e ascoltato almeno una discussione animata in cui il tema centrale era l’impresa di pulizie del condominio.

Molto spesso il conflitto nasce perché i condomini manifestano all’amministratore la necessità di avere pulizie fatte a regola d’arte, ma senza spendere troppo denaro per questo genere di servizio.

Il prezzo per le pulizie condominiali è un argomento centrale sia per chi gestisce il condominio, sia per chi ci vive.

Bisogna rendersi conto che un’azienda in regola che svolge un lavoro di qualità ha un costo superiore rispetto a coloro che lavorano improvvisando ed eludendo le leggi.

La scelta dell’impresa di pulizie è quindi molto più delicata di quanto si possa pensare.

Come campire se l’impresa di pulizie è affidabile?

Non è semplice dare precise indicazioni da seguire per capire in anticipo se un’impresa di pulizie si può considerare affidabile o meno.

La verità è che non è mai semplice sapere in anteprima quello che un’agenzia andrà a fare e la maniera in cui svolgerà un lavoro.

Nonostante la difficoltà evidente nel dare consigli che possano diventare comandamenti, possiamo indicare quattro semplici domande da porre all’impresa per capire se è la giusta scelta per la pulizia del tuo condominio:

  1. Da quanto tempo l’azienda opera professionalmente nel settore delle pulizie?

Qualche decina di anni di attività continua è certamente un segnale di affidabilità. Se ti rivolgi a un’azienda con poca esperienza molto probabilmente riceverai un preventivo con costi bassi, ma il rischio è quello di ottenere un servizio non congruo agli standard del condominio.

  1. L’impresa di pulizie ha un certificato di qualità?

Questo tipo di certificazione è fondamentale per un’azienda di questo settore, perché con essa può facilmente dimostrare all’amministratore e ai condomini che ha sempre lavorato seguendo le giuste metodologie e usando i prodotti può idonei.

  1. L’impresa possiede la documentazione relativa alla sicurezza?

Oltre ad essere obbligatoria per legge, la documentazione per la sicurezza è anche un elemento che dimostra immediatamente se l’agenzia di pulizie è competente e rispetta le leggi. Chi lavora ignorando le norme può creare problemi in caso di incidenti e, quasi sicuramente, non svolgerà al meglio i compiti assegnati.

  1. Può essere mostrata anche la documentazione relativa alla regolarità contributiva?

Anche in questo caso, non solo è indispensabile per lavorare regolarmente, ma è un ulteriore segnale di scarsa professionalità. Inoltre, lavoratori che non ricevono il giusto trattamento dal punto di vista della retribuzione e dei contributi potrebbero non essere molto motivati e a risentirne sarebbe sempre la qualità delle pulizie.

Questi quattro quesiti possono essere molto utili per identificare le imprese di pulizie fatte di veri professionisti ed evitare quelle con scarse credenziali.

Noi di Sagem offriamo servizi di pulizie condominiali a Milano e possiamo rispondere tranquillamente a tutte le tue domande. Contattaci per un preventivo e un sopralluogo gratuiti, valuteremo la migliore soluzione per le tue esigenze!

i condomini sono sempre più esigenti e gli amministratori si trovano spesso nell’occhio del ciclone; gli amministratori hanno bisogno di un’impresa di pulizie affidabile e di fiducia che li supporti.

Non è infatti facile accontentare tutti i condomini se non si sceglie l’impresa giusta che svolga il proprio lavoro con impegno ed in maniera approfondita.

Infatti, quando iniziamo a lavorare per la prima volta con un amministratore, capiamo quanto sia scrupoloso nei nostri confronti e percepiamo (anzi spesso ci viene detto espressamente!) che, se viene scelta un’impresa di pulizie che non va bene, l’amministratore rischia il proprio mandato.

Non capita, infatti, di rado che il fulcro di accesissimi dibattiti durante le assemblee condominiali sia rappresentato dalla pulizia delle zone comuni dei condomini. La scelta è quindi molto più delicata di quanto si possa pensare.

Come campire se l’impresa di pulizie è affidabile?

Mi viene chiesto spesso quali siano i consigli da seguire per capire se un’impresa di pulizie si può considerare affidabile o meno.

La verità è che non è mai semplice sapere in anteprima quello che un’agenzia andrà a fare e la maniera in cui svolgerà un lavoro.

Seppur non facile, cercherò di elencarti quattro semplici domande da porre all’impresa per capire se è la giusta scelta per la pulizia del tuo condominio:

  1. Qual è l’anzianità di servizio dell’impresa? Noi di Sagem abbiamo oltre 40 anni di attività, segnale di continuità e affidabilità. Se ti rivolgi ad un’azienda con pochi anni di esperienza, sicuramente il preventivo che ti verrà presentato sarà contenuto, ma non è sicuro che il lavoro sarà svolto alla perfezione;
  2. L’azienda possiede il certificato di qualità? Ovviamente Sagem lo possiede, fondamentale per capire facilmente che i lavori vengono svolti in una maniera accettabile;
  3. L’impresa possiede la documentazione relativa alla sicurezza? Non solo è indispensabile, ma se un’azienda ne è sprovvista, sarà difficile che svolga bene i lavori che le vengono assegnati, in quanto indice di scarsa professionalità;
  4. Infine, richiedi la documentazione relativa alla regolarità contributiva: anche in questo caso, non solo è necessaria, ma è anche segnale di scarsa professionalità ed i lavori potrebbero essere portati a termine da personale scarsamente interessato a farlo con impegno.

Scegli uno specialista per le pulizie condominiali!

Con questi semplici quattro consigli si riescono a scremare tantissime imprese che, indubbiamente, non sono in grado di offrire una pulizia del condominio curata ed efficacie.

Passato lo scoglio della prima collaborazione con un amministratore, si instaura un rapporto duraturo e di fiducia e quindi, in modo particolare per l’amministratore e per i condomini, diventa tutto più semplice ed il lavoro più scorrevole.

Noi di Sagem offriamo servizi di pulizie condominiali a Milano, contattaci per un preventivo e un sopralluogo gratuiti, valuteremo la migliore soluzione per le tue esigenze!