Come pulire le sedie da ufficio in tessuto

La cristallizzazione del marmo di SAGEM Pulizie Milano
Cristallizzazione del marmo: i tuoi pavimenti sono adatti?
19 Novembre 2019
La pulizia della canna fumaria del condominio fatta da SAGEM Pulizie Milano
Pulizia canna fumaria condominio: i nostri consigli
3 Dicembre 2019
Come pulire le sedie da ufficio in tessuto

La pulizia di un ufficio è uno dei requisiti essenziali per migliorare il benessere di chi lo abita e, di conseguenza, la sua produttività. Tra i complementi d’arredo più ostici da pulire in un luogo di lavoro troviamo sicuramente le sedie.

Le sedie da ufficio, soprattutto se in tessuto, si impolverano e si macchiano facilmente e richiedono per questo una cura frequente allo scopo di evitare disagi sia ai lavoratori sia agli ospiti.

Clienti, fornitori, colleghi di altri uffici, sono le persone che, a vario titolo, potrebbero visitare il tuo spazio di lavoro in qualsiasi momento, rischiando di metterti nell’imbarazzante situazione di farli accomodare su una sedia visibilmente sporca.

Vediamo come pulire le sedie da ufficio in tessuto e a chi rivolgersi per un servizio professionale.

La pulizia superficiale delle sedie in tessuto

In un posto di lavoro si trascorrono molte e molte ore seduti alla propria scrivania e questo inevitabilmente genera sporco e usura nelle sedie. Per questa ragione la pulizia superficiale della stoffa di una seduta andrebbe fatta con grande frequenza, meglio ancora se ogni giorno.

Un panno morbido, leggermente umidificato, è il primo alleato contro la sporcizia che si annida fra le fibre dei tessuti. Un gesto semplice e veloce come passarlo quotidianamente sulla sedia, magari alla sera prima di lasciare l’ufficio, aiuta a mantenere un’igiene accurata e prolungata, ma non sempre si ha il tempo di farlo.

Un altro alleato della pulizia delle sedie è l’aspirapolvere. Innestando nell’aspiratore il beccuccio sottile, più delicato e adatto alla stoffa, si possono aspirare i residui più difficili, quelli che si incastrano ad esempio tra la seduta e lo schienale, non rimuovibili con un semplice panno. In alternativa può funzionare una spazzola, applicata con forza nel senso della trama del tessuto.

Pulire superficialmente le sedie da ufficio aiuta a tenere lontano lo sporco e a igienizzare lo spazio di lavoro. Ma non basta. Anche lo sforzo preventivo non mette le sedie al riparo da macchie più profonde, imprevedibili e di complessa pulitura.

Il caffè e altri agenti macchianti: come fare la pulizia profonda delle sedie in tessuto

Caffè, the o magari una fettina di pomodoro scivolata da un panino mangiato in tutta fretta alla scrivania quel giorno che non c’è tempo per fare la pausa pranzo. La vita di una sedia da ufficio è sottoposta a innumerevoli “rischi” ai quali comunemente non pensiamo.

In un caso del genere che si fa? Un po’ come quando si fa il bucato è necessario conoscere la stoffa della propria sedia e le sue caratteristiche.

Per una sedia in tessuto o in similpelle talvolta può essere sufficiente un po’ di detersivo per piatti allungato con acqua. La stessa mistura è utile per le parti in plastica e per le rotelline, per le quali è utile inoltre tenere a portata di mano qualche stuzzicadenti, per eliminare manualmente i residui di sporco che le bloccano.

Per certe macchie più resistenti si potrebbe usare l’alcol che però rischia di danneggiare alcuni tipi di tessuto.

Esistono, poi, prodotti specifici per i vari tessuti che oltre a igienizzare disinfettano e profumano gli ambienti. 

Qual è la soluzione migliore per l’igiene delle sedie da ufficio?

Mantenere pulita la propria sedia da ufficio in autonomia è un esercizio non semplice, l’abbiamo visto. Se svolto in maniera seria e frequente ruba energia e tempo al lavoro, oltre a costare in termini di prodotti per la pulizia. Se, viceversa, la pulizia delle sedie viene svolta in maniera pigra e disattenta i germi e i batteri si annidano fra i tessuti, rendendo il luogo di lavoro meno salubre e, di conseguenza, meno piacevole.

Per questo, e per non compromettere irrimediabilmente la stoffa con prodotti sbagliati, affidarsi a un servizio professionale per la pulizia degli uffici che si occupi anche di tutti i complementi d’arredo, comprese le sedie, è sempre la soluzione migliore e alla lunga più economica per risolvere il problema.

Contattaci, per un preventivo gratuito. La pulizia perfetta e professionale di ogni oggetto del tuo ufficio è ciò che contraddistingue SAGEM da oltre quarant’anni.