Come pulire il parquet dell’ufficio

Le situazioni pericolose delle pulizia nei condomini
Le situazioni pericolose nei condomini che nessuna impresa di pulizie ti dirà mai
17 Aprile 2019
Squadra pulizie condomini di Sagem Pulizie Milano
Pulizie condominiali: l’importanza del gioco di squadra
30 Aprile 2019
Come pulire il parquet dell'ufficio di Sagem Pulizie Milano

Il legno da sempre è il materiale più usato per l’arredamento di case, attività commerciali e uffici. Anche il pavimento trae grandi benefici estetici dall’uso di questo elemento naturale e il parquet è ancora oggi molto diffuso.

Capita molto spesso che a un’impresa di pulizie arrivino richieste di informazioni riguardanti proprio questo tipo di pavimentazione e in particolare viene chiesto: “come pulire il parquet dell’ufficio?

Pulire parquet macchiato nel modo sbagliato: un caso reale

Il caso di cui vogliamo parlarvi è quella di un’azienda che si è rivolta a noi di Sagem dopo aver avuto una brutta esperienza riguardante il parquet del proprio ufficio. Questa non è una situazione isolata e rara, quindi è possibile trarre riflessioni e consigli da quanto vi stiamo per raccontare.

L’azienda in questione, ad oggi nostro cliente, ci aveva contattato a seguito di problemi avuti con una precedente ditta di pulizie.

Nella mail arrivata il responsabile diceva di aver notato, a distanza di un mese dall’inizio della collaborazione con la ditta esterna, che il parquet dell’intero ufficio era visibilmente scolorito e che fossero presenti macchie più chiare in alcune parti.

Già leggendo la descrizione abbiamo ipotizzato un danno dovuto alla scarsa attenzione durante lo svolgimento dell’attività di pulizia.

Il nostro approccio è stato quello di programmare un sopralluogo per analizzare precisamente la situazione della pavimentazione e capire se ci fosse rimedio a tale danno.

Una volta arrivati in azienda e visionato il parquet dell’ufficio rovinato tutto è apparso ancora più chiaro.

Il problema era stato causato da un robot utilizzato impropriamente solo per accelerare le operazioni di pulizia. Questo tipo di macchina agevola certamente il lavoro di un addetto alle pulizie, ma non è adatto a tutti i tipi di pavimenti e il parquet è uno dei più delicati e da trattare con particolare attenzione.

Abbiamo anche riscontrato l’uso di prodotti per la pulizia eccessivamente aggressivi che non devono mai essere usati sul legno.

Bisogna stare molto attenti a come si opera sul parquet e a quali detergenti si impiegano per pulirlo, perché sbagliando si possono creare danneggiamenti difficilmente recuperabili o addirittura irreparabili.

5 consigli per pulire il parquet dell’ufficio

Se ti sei spaventato leggendo il precedente paragrafo e ti chiedi come pulire il parquet dell’ufficio senza danneggiarlo, ora puoi rilassarti perché ti diremo quali sono i particolari a cui fare attenzione.

Un’impresa di pulizie professionale e di lunga esperienza deve conoscere tutti i procedimenti migliori per pulire ogni tipo di superficie, ma avere informazioni su alcuni punti fondamentali per il trattamento di pavimenti particolarmente delicati come il parquet è importante anche per i proprietari di uffici e aziende.

Di seguito riportiamo 5 fondamentali consigli per pulire il parquet senza rovinarlo:

  1. Conoscere il tipo di legno con cui è realizzato il parquet, perché non sono tutti uguali e non hanno tutti lo stesso grado di resistenza;
  2. Procedere con un’accurata aspirazione di tutta la superficie del pavimento per togliere ogni tipo di elemento che possa danneggiare il parquet;
  3. Usare l’acqua come unico elemento per pulire la pavimentazione in legno toglie luminosità e non deterge a sufficienza;
  4. Utilizzare prodotti neutri adatti alle superfici delicate;
  5. Non usare robot e macchinari industriali.

Queste accortezze sono importanti se si vuole pulire il parquet da soli, ma il consiglio migliore è sempre quello di ingaggiare imprese di pulizie specializzate e che diano garanzie del risultato.

Contatta Sagem se vuoi maggiori informazioni oppure un preventivo gratuito.