Certificazioni ISO 9001, ISO 14001 e ISO 45001 per le imprese di pulizia

La scelta di SAGEM è quella di rispettare i clienti e l’ambiente

Abbiamo fatto una scelta di qualità sia per la professionalità dei dipendenti, l’alta qualità dei prodotti, delle attrezzature e dei macchinari.
Abbiamo messo in pratica questo concetto e abbiamo ottenuto l’attestato di qualità con la Certificazione ISO 9001 rilasciata dall’Ente certificatore “Accredia” al n 1382 sin dal 2001 e rinnovato di anno in anno.

Abbiamo ottenuto questo attestato perché siamo stati sempre attenti ad usare dei prodotti adatti a risolvere ogni problema di pulizia, a non danneggiare gli ambienti da pulire e a non provocare inconvenienti alle persone che frequentano gli ambienti stessi.
L’impresa di pulizie SAGEM Pulizie Milano utilizza attrezzature all’avanguardia e macchinari silenziosi e che non inquinano.

Ambiente e certificazioni

Il rispetto dell’ambiente è essenziale per avere un’aria più pulita e respirabile. Per questi motivi utilizziamo prodotti ECOLABEL che sono pulenti, profumati e innocui sia nei confronti di persone sia di animali.
Tutti i prodotti, le attrezzature e i macchinari sono dotati di schede tecniche, ecco perché abbiamo ottenuto anche la certificazione ecologica ‘ISO 14001’ rilasciata da SMC in data 12/03/2017

La ISO 14001 è una norma internazionale ad adesione volontaria, applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione pubblica o privata, che specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale.

È possibile integrare questa norma con altri sistemi di gestione conformi a norme specifiche (tipo la ISO 9001).

Per definire il sistema di gestione conforme alla ISO 14001 è necessario:

  • Realizzare un’analisi ambientale, cioè raggiungere un’approfondita conoscenza degli aspetti ambientali (emissioni, uso risorse etc) che una impresa deve effettivamente gestire, capire il quadro legislativo e le prescrizioni applicabili all’azienda e valutare la significatività degli impatti;
  • Definire una Politica aziendale;
  • Definire responsabilità specifiche in materia ambientale;
  • Definire, applicare e mantenere attive le attività, le procedure e le registrazioni previste dai requisiti della 14001.

Le attività di audit interno e di certificazione a fronte della ISO 14001 vanno espletate da organismi/società competenti in materia.

La ISO 9001 si rivolge a qualsiasi tipologia di organizzazione pubblica o privata, di qualsiasi settore e dimensione, manifatturiera o di servizi.

È lo standard di riferimento internazionalmente riconosciuto per la gestione della Qualità di qualsiasi organizzazione che intenda rispondere contemporaneamente:

  • All’esigenza dell’aumento dell’efficacia ed efficienza dei processi interni – quale strumento di organizzazione per raggiungere i propri obiettivi;
  • Alla crescente competitività nei mercati attraverso il miglioramento della soddisfazione e della fidelizzazione dei clienti.

Scopo primario dell’ISO 9001 è il perseguimento della soddisfazione del proprio cliente in merito ai prodotti e servizi forniti, nonché il continuo miglioramento delle prestazioni aziendali, permettendo all’azienda certificata di assicurare ai propri clienti il mantenimento e il miglioramento nel tempo della qualità dei propri beni e servizi.

Da questo punto di vista il modello ISO 9001 è uno strumento strategico in quanto mirato a:

  • Valutazione del contesto e parti interessate;
  • Analisi di rischi ed opportunità come base per definire opportune azioni;
  • Controllo dei costi;
  • Aumento della produttività;
  • Riduzione degli sprechi.

Tutto questo si traduce nella riduzione del rischio di non rispettare quanto promesso ai clienti e nella capacità di tenere sotto controllo i processi tramite la misurazione delle prestazioni e l’individuazione di adeguati indicatori.

Inoltre viene spesso richiesta dai bandi di gara pubblici.

Prima impresa di pulizie condominiali certificata ISO 45001

La ISO 45001 è una norma decisamente molto importante per i dipendenti di un’azienda, infatti essa ha il seguente titolo: “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso“, in inglese “Occupational health and safety management systems – Requirements with guidance for use”.

Questa norma è entrata in vigore il 12 marzo 2018 e ha sostituito la OHSAS 18001:2007, di conseguenza lo standard OHSAS non sarà più valido nel giro di 3 anni dalla data di pubblicazione.

Questa nuova certificazione internazionale prende in considerazione le caratteristiche che deve avere un SSL, ovvero un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro, e detta le regole che permettono di creare un ambiente di lavoro salubre e senza rischi.

L’applicazione della norma non dipende dalle dimensioni dell’impresa o dal tipo di attività che essa svolge, quindi qualsiasi azienda, con un attento lavoro di miglioramento, può adeguarsi ad essa e ottenere questo riconoscimento.

I risultati che la guida permette di ottenere sono:

  • Miglioramento continuo delle prestazioni di sicurezza;
  • Adempimento di requisiti legali e altri requisiti;
  • Raggiungimento degli obiettivi di SSL.

SAGEM si è impegnata da sempre nel migliorare le condizioni lavorative dei propri collaboratori ed è fiera di aver creato tutte le condizioni necessarie all’ottenimento della ISO 45001.

I vantaggi sono indubbiamente molti sia per i dipendenti sia per i clienti che si avvalgono dei servizi di SAGEM. La sicurezza è certamente un fattore fondamentale per chi lavora professionalmente nell’ambito delle pulizie in strutture private e pubbliche come condomini, abitazioni, scuole, negozi, locali e altre attività commerciali.

Certificato UNI ISO 45001 di SAGEM Pulizie Milano
Certificato ISO 9001 numero 1382 di SAGEM Pulizie Milano
Certificazione ISO 9001 numero 1382 di SAGEM Pulizie Milano