Capitolato per pulizie condominiali: informazioni utili di SAGEM Pulizie Milano

Capitolato pulizie condominiali: ne hai uno per il tuo condominio?

Per ottenere da un’impresa un preventivo privo di errori e che non generi incomprensioni è importante fornire ogni informazione utile a definire un capitolato per le pulizie condominiali, in cui vengono descritti con precisione i lavori di cui necessita la struttura.

Perché avere un capitolato corretto per le pulizie del condominio?

Anche dopo anni di lavoro può capitare a professionisti del settore di esseredisorientatie di non arrivare completamente preparati alla stipula di un preventivo per le pulizie condominiali.

Come può succedere se sono seri e se la loro esperienza è accertata?

Solitamente questo disguido viene causato da una mancanza di comunicazione tra il condominio preso in carico e l’impresa di pulizie di riferimento, oppure da una parziale assenza di dati fondamentali, ad esempio la presenza di capitolati per le pulizie condominiali già elaborati da terze parti e consolidati, ma non trasmessi in fase di contatto.

Questa grave mancanza non va a danno della sola impresa di pulizia contattata, ma anche del condominio e dei condòmini presenti, in quanto si arriverà alla discussione del contratto finale non nelle migliori condizioni, con preventivi inesatti e basati su dati non completi.

La conseguenza di questa incomprensione sarà l’indicazione di costi complessivi dell’opera da eseguire diversi da quelli presi in considerazione, con immaginabili disguidi e problemi successivi di varia natura.

Capitolato per pulizie condominiale e preventivi: consigli utili

Il primo consiglio rivolto a tutti i responsabili di condomini o strutture edili importantiè di prendere in forte considerazione le note seguenti, perché sono state pensate per creare una migliore organizzazione dei lavori e per non dover imbattersi in spiacevoli inconvenienti.

Essendo i capitolati tecnici degli atti fondamentali che regolano tutte le attività all’interno di locali, edifici o aree definite, le imprese di pulizia devono averli per poter, a loro volta, descrivere nei minimi dettagli le operazioni necessarie a fornire un servizio ottimale.

Per chi voglia contattare un’impresa di pulizie i consigli relativi ai capitolati per pulizie condominiali e ai preventivi più immediati e semplici sono:

  • Insieme alla richiesta di preventivo fatta via mail o telefonicamente, far pervenire agli addetti anche i capitolati lavori, in modo che il responsabile che farà il sopralluogo sia già pronto e abbia informazioni dettagliate sulle modalità di funzionamento dell’organizzazione e le regole da seguire per non creare disagi;
  • In seguito al sopralluogo eseguito, confrontarsi con l’impresa di pulizie per capire se il capitolato consegnato è ottimale e ben redatto oppure se sono necessarie variazioni di rilievo o modifiche in corso d’opera;
  • Fornire più informazioni utili possibili in relazione alle esigenze specifiche del condominio, per poter adeguare i vari lavori di pulizia e adattare le modalità di esecuzione alle caratteristiche relative, non sempre uguali per ogni struttura.

Questi sono piccoli accorgimenti che non faciliteranno solamente la conoscenza dei possibili problemi o necessità di ogni struttura, ma ai proprietari o condomini faciliterà la comprensione dei costi di lavorazione e di tutti i particolari che vanno a comporre un preventivo preciso in ogni dettaglio.

Se ad un’impresa di pulizie vengono fornite tutte le informazioni essenziali, verrà sicuramente redatto un preventivo ad hoc, strutturato alla perfezione ed esente da qualsiasi forma d’incomprensione possibile.

Per saperne di più sul capitolato pulizie condominiali e per avere un preventivo fatto su misura, contatta SAGEM.