Pulizia canna fumaria condominio: i nostri consigli

Come pulire le sedie da ufficio in tessuto
Come pulire le sedie da ufficio in tessuto
26 Novembre 2019
come pulire bagni ufficio
Come pulire bagni ufficio per l’igiene di chi lo usa
10 Dicembre 2019
La pulizia della canna fumaria del condominio fatta da SAGEM Pulizie Milano

L’utilizzo sempre più frequente di impianti di riscaldamento a legna, pellet e biomasse rende centrale il tema della pulizia delle canne fumarie. Una canna fumaria pulita, infatti, è il requisito necessario per mantenere il sistema efficiente, consentendo un riscaldamento migliore e un minore consumo di combustibile.

Se la canna fumaria è condominiale al tema dell’efficienza si sovrappone quello degli obblighi di legge, divenuti negli anni più restrittivi e non sempre entrati nella prassi comune degli amministratori di condominio.

A chi rivolgersi per la pulizia della canna fumaria del condominio e quali sono gli obblighi?

Oltre il 70% dei casi di avvelenamento da monossido di carbonio in Italia dipendono da una canna fumaria trascurata. Le canne fumarie sporche o con difetti di tiraggio dovuti a noncuranza dell’utilizzatore sono le principali responsabili del ritorno dei gas di combustione nelle stanze, ritorno che, come sappiamo, può essere potenzialmente letale.

Per questa ragione la normativa UNI10683 affronta il tema della pulizia delle canne fumarie nei condomini e negli impianti industriali, consigliando una manutenzione annuale per gli impianti fumari privati e rendendola addirittura obbligatoria nel caso di quelli condominiali.

Le conseguenze di un mancato adempimento degli obblighi di legge ricadono, come altre mancanze nella gestione condominiale, sulle spalle dell’amministratore, che ne è responsabile sia civilmente sia penalmente. Per questo è fondamentale inserire a bilancio un servizio di manutenzione annuale e puntuale della canna fumaria, da suddividersi per millesimi fra i condomini interessati.

Gli interventi devono essere eseguiti da professionisti, che possano mostrare le dovute credenziali, i quali sono tenuti a rilasciare le documentazioni richieste dalla legge.

Oltre ai normali interventi da fare a cadenza regolare, alle volte possono essere necessarie pulizie straordinarie.

Quando la canna fumaria va in sofferenza: i sintomi che suggeriscono un intervento

La manutenzione annuale è una buona regola da seguire per la gestione di una canna fumaria comune a più condomini, ma non l’unica.

In effetti la periodicità della pulizia andrebbe misurata non in termini di mesi, ma in termini di quintali di legna o di pellet bruciati, perché è ben facile comprendere come una canna fumaria utilizzata ogni giorno abbia esigenze diverse da una usata saltuariamente. Per questo un amministratore di condominio accorto deve tenersi pronto a intervenire quando la canna fumaria dia segnali di sofferenza, i cui principali sono:

  • Odore di fumo insistente e sospetto negli ambienti
  • Problemi di tiraggio, visibile dalla difficoltà del fumo a salire verso l’alto
  • Presenza di depositi di fuliggine a terra

In ognuno di questi casi la tempestività e professionalità dell’intervento è fondamentale per evitare problemi molto più seri.

Quanto costa la pulizia della canna fumaria in condominio?

La pulizia della canna fumaria è un’attività che richiede attrezzature e professionalità specifiche e, in molti casi, richiede l’accesso al tetto con tutto ciò che ne consegue in termini di sicurezza.

Per questo è necessario rivolgersi a imprese esperte e ben attrezzate. La figura dello spazzacamino nero di fuliggine, cui ci ha abituato il cinema, è tanto di più lontano ci sia dalla realtà.

Gli spazzacamini sono professionisti del settore che ben conoscono le caratteristiche di ogni canna e, a seguito di un sopralluogo preventivo, possono calcolare con precisione i costi d’intervento sulla base dei piani dello stabile, della lunghezza dell’impianto fumario e del numero delle sue curve.

Contattaci per un sopralluogo e un preventivo gratuito. SAGEM Pulizie Milano ha a cuore la sicurezza e il benessere dei tuoi condomini.